ALLEGATI PESANTI: come inviare e condividere file di grosse dimensioni, gratis

inviare-grandi-file-allegati-pesanti

Prima o poi capita a tutti di spedire allegati pesanti o file di grandi dimensioni. Ecco le 2 soluzioni, gratuite, semplici e veloci, provate personalmente, che risolvono questo problema.

WeTransfer

Ad oggi è il miglior sistema per spedire file, grandi e piccoli. Gratuito, affidabile e facile, WeTrasfer ti permette di spedire allegati fino a 2 Gigahttps://www.wetransfer.com/

Il funzionamento è questo: si compila un form sul sito, mettendo l’email del mittente, quella del destinatario, un eventuale messaggio e si procede con il caricamento del file. Un volta caricato il file, il destinatorio riceverà un messaggio da WeTransfer con un link dal quale scaricare il vostro file.

In questo modo si risolve completamente il discorso dei limiti agli allegati, in quanto il messaggio non contiene un allegato ma il link ad esso. Il vostro file quindi si trova sul server di WeTransfer e non dentro la casella di posta del destinatario.

DropBox

Questo ottimo servizio permette di creare una sorta di disco remoto al quale accedere da qualunque computer, tramite user e password. In questo spazio remoto potete caricare file di ogni genere sia da tenere per voi, sia da convidere con amici e clienti: https://www.dropbox.com

Un aspetto interessante ed utilissimo di DropBox è la sua integrazione con iPhone e Android: in questo modo potete salvare e condividere in modo molto semplice e veloce i vostri file, anche dal e sul vostro smartphone.

Conclusioni

WeTransfer è  indicato per un invio veloce e rapido di un file molto pesante, mentre DropBox è un servizio remoto di conservazione e condivisione a tutti gli effetti.

Per i più geek, che hanno esigenze particolarmente avanzate, consiglio l’ottimo Amazon Web Services http://aws.amazon.com/

 

Se hai trovato utile questo articolo,  allora puoi condiverlo con i tuoi amici di Facebook






SCRIVI IL TUO COMMENTO: